Home / Diete / Acqua e limone per dimagrire: guida e consigli

Acqua e limone per dimagrire: guida e consigli

Acqua e limone per dimagrire

Acqua e limone, insieme, permettono all’organismo umano di dimagrire in maniera molto veloce.

Capiamo dunque oggi insieme come, quando e perché consumare acqua e limone ci aiuta, leggiamo i pareri di chi questa soluzione la ha provata e la utilizza da tempo e capiamo anche se questo rimedio, semplice, economico ed immediato, ha anche delle controindicazioni e degli effetti più o meno negativi sulla nostra salute.

Perché si dimagrisce con acqua e limone?

Acqua e limone, se consumati insieme, permettono di perdere qualche chilogrammo in maniera veloce ed economica e senza troppi sforzi.

L’effetto dimagrante della bevanda è garantito dalla presenza del limone, un agrume con diversi effetti positivi sulla salute in generale da legare alla grande quantità di vitamina C e di potassio, calcio e magnesio.

Consumare un bicchiere di acqua calda con del succo di limone, nel dettaglio, permette di perdere peso in maniera veloce e facile grazie anche alla pectina, a tal punto che sono numerosi anche i professionisti dell’alimentazione che consigliano questo rimedio in un regime di dimagrimento completo, strutturato e di livello professionale.

Oltre all’effetto prettamente dimagrante prettamente inteso, il consumo quotidiano di acqua calda e limone ha una serie di altri vantaggi.

Questa abitudine infatti purifica il corpo da eventuali tossine, con un’azione disintossicante in generale sull’organismo a 360 gradi; stimola l’apparato digerente evitando anche fenomeni di stitichezza; previene e guarisce bruciori di stomaco e gastriti di vario ordine e grado; riduce fenomeni di infiammazione dei tessuti.

Soprattutto nei mesi freddi, inoltre, il consumo di acqua e limone permette anche di tenere lontano raffreddori e mali di stagione in genere.

E’ stato dimostrato che il consumo di acqua e limone permette anche un miglioramento della bellezza in genere. Consumare acqua e limone, infatti, permette di avere dei capelli e una pelle più luminosa, oltre che delle unghie più forti.

Prodotti naturali per dimagrire: scoprili tutti e Acquista!

Non sono da evidenziare particolari controindicazioni, l’unica cosa da fare è tenere a mente che il consumo di limone potrebbe danneggiare lo smalto dei denti e renderli più gialli, oltre che favorire la gastrite nei soggetti già a rischio.

Il primo problema può essere risolto con una corretta igiene dentale, da effettuare anche appena dopo il consumo della bevanda, mentre nel secondo caso è opportuno sospendere l’abitudine ai primi malesseri per comprendere se davvero i fastidi siano o meno legati al consumo di acqua e limone.

Come consumare acqua e limone?

Per perdere peso è sufficiente consumare al mattino, appena svegli, un bicchiere di acqua calda con del limone, aggiungendo in caso del miele per insaporire il tutto.

Lo stomaco in questo modo si riempirà, e per questo motivo nel corso della giornata gli attacchi di fame verranno limitati, e la perdita del peso verrà in questo modo favorita.

Un’alternativa è quella di aggiungere all’acqua e limone del tè verde che potrà essere consumato nel corso dell’intera giornata.

Anche in questo caso, l’assunzione della bevanda ridurrà eventuali attacchi di fame o di fame nervosa, rendendo più semplice il rispetto di una eventuale dieta e permetterà di sfruttare i poteri “brucia- calorie” di tè verde e limone.

Se avete in mente un programma più intensivo, che sfrutti comunque il potere del limone, potete optare per una settimana a base di dieta del limone.

Gli obiettivi della dieta sono: eliminare le tossine, sfruttare la vitamina C per difendere il corpo dai mali di stagione, garantire al corpo un contributo antiossidante.

La dieta prevede il consumo di acqua e limone appena svegli e una macedonia mezz’ora dopo il risveglio. La macedonia ideale prevede il consumo di fragole, lamponi, mirtilli, more, una mela, una pera e delle mandorle.

A metà mattinata sarà la volta di una limonata e una banana; a pranzo un piatto di fagioli accompagnati da una insalata condita con limone ed aceto balsamico.

Per merenda ci si potrà concedere un’altra limonata, da accompagnare con un succo a base di verdure crude. La cena, invece, prevede un pesce alla griglia con abbondante succo di limone. Una limonata può essere consumata un’ora prima di andare a dormire.

Leggi anche questi articoli:

Dieta del riso

Dieta vegana dimagrante

Alcuni esperti, tuttavia, non perdono occasione per evidenziare i possibili risvolti negativi di questa abitudine. Viene evidenziato, ad esempio, come una soluzione di questo tipo possa sottoporre al cosiddetto effetto yo-yo, tale da determinare un recupero del peso perso una volta terminato il periodo a regime controllato; altri ancora evidenziano come una dieta di questo tipo possa causare veritigini e debolezza a causa della mancanza di un corretto equilibrio.

Alla luce di queste considerazioni, è necessario non seguire questa dieta per più di una settimana e comunque interromperla al presentarsi dei primi malesseri.

Acqua e limone per dimagrire: le opinioni di chi lo fa

Abbiamo ascoltato i pareri di un paio di ragazze che hanno l’abitudine di consumare acqua e limone al mattino, appena sveglie e riportiamo di seguito il loro parere.

Marzia ha 35 anni e consuma acqua e limone al mattino insieme ad un regime alimentare controllato:

Il consumo di acqua e limone al mattino mi è stato consigliato dal dietologo e fa parte della mia dieta. E’ un gesto davvero semplice e allo stesso tempo utile. Grazie a quel bicchiere, infatti, inizio la giornata con la pancia piena e questo mi aiuta ad affrontare al meglio l’intera giornata, senza soffrire per la fame o le privazioni della dieta.

Giovanna ha 38 anni e non ha dubbi:

L’acqua e limone al mattino per me sono stati una sorpresa fantastica. Avevo qualche chilo in più e avevo letto per caso online di come alcune donne avessero tratto beneficio dal consumo mattutino di acqua e limone quindi ho provato. Non nascondo, nella fase iniziale, la mia diffidenza: mi sembrava troppo bello ed economico poter dimagrire così e invece è successo. Ho regolato l’alimentazione, ma nello stesso tempo ho avuto benefici innegabili da questa soluzioni. Nel giorno di due settimane la mia pancia è diventata più piatta e mi sono subito sentita meglio, più energica.

Sonia ha 25 anni e una forma fisica perfetta:

Sono sincera, so di non aver bisogno di dieta o rimedi dimagranti ma sono convinta che il consumo di acqua e limone sia fondamentale per permettermi di rimanere in forma come sono. Il consumo di acqua e limone al mattino, infatti, è diventato un momento fisso dal momento che mi permette un risveglio caldo e gradevole (vado pazza per il gusto del limone!). Prima di iniziare con questa abitudine, tra l’altro, soffrivo di stitichezza e oggi non ho più questo problema! Non sono dimagrita ma sono di certo più sana.

A questo punto, perché non provare anche voi?


error: Content is protected !!