Home / Bellezza / Come togliere la cellulite ed eliminarla per sempre

Come togliere la cellulite ed eliminarla per sempre

Come togliere la cellulite

Come togliere la cellulite è uno dei problemi che ogni donna che la vede sul proprio corpo si pone tutti i giorni. Ma è veramente possibile disfarsi da quella fastidiosa buccia d’arancia.

Certo, se si è costanti è possibile eliminarla, non doverci più convivere, non dover più evitare gli abiti troppo stretti per paura che si veda, oppure evitare come la peste di andare al mare o in piscina.

Se avete una cellulite al primo stadio e quindi che si nota solo lievemente, siete fortunate e possibile eliminarla in meno tempo, rispetto a quella al secondo stadio la classica “buccia d’arancia”.

Se invece è al terzo stadio quindi molto molto evidente, purtroppo dovrete affidarvi anche alle cure di uno specialista, perché a questo livello solitamente la cellulite è molto forte e difficile da combattere.

Come togliere la cellulite con metodi naturali

Molte donne non vogliono utilizzare medicinali o creme che non conoscono per eliminare la cellulite e preferiscono utilizzare dei metodi naturali.

Uno dei metodi più efficaci per eliminare la cellulite è l’utilizzo dei fanghi, abbinati ai massaggi e a docce a intermittenza.

I fanghi vengono venduti in farmacia, parafarmacia e supermercati e anche se non sono bellissimi da vedere, ne hanno un ottimo odore, hanno delle proprietà in grado di togliere la cellulite.

Per riuscire realmente ad eliminarla dovete innanzi tutto sapere che non vi basterà fare i fanghi per un mese, ma dovrete iniziare prima con un attacco mirato e continuo, e poi con una sessione di mantenimento.

Appena iniziate a fare i fanghi, cercate di farli almeno tre volte a settimana. Applicateli nelle zone interessate, solitamente braccia, gambe e fianchi e cospargetevi con questi, dopo di che dovrete coprire le zone dove avete spalmato il fango con la pellicola.

Ora lasciate riposare per mezz’ora prima di passare alla fase due. Nella seconda fase dovrete farvi una doccia, ma questa non dev’essere calda. Dev’essere ad intermittenza quindi prendete il braccio della doccia avvicinatelo il più possibile alle zone dov’è presente la cellulite e fate andare prima l’acqua fredda e dopo l’acqua calda.

Questo procedimento migliora la circolazione, spesso infatti la causa della cellulite e la cattiva circolazione del sangue. Infine, dopo la vostra doccia massaggiate le gambe, se volete utilizzate una crema idratante e dell’olio e fate un massaggio premendo con i pollici nelle zone interessante e facendo un movimento circolare dal basso verso l’alto e viceversa.

Attraverso questo metodo naturale è possibile eliminare la cellulite dopo che vedrete che questa è svanita, continuate con il mantenimento e quindi passate da una frequenza di tre volte a settimana ad una volta a settimana.

Potrebbe anche interessarti:

Dieta anticellulite, ecco come si fa

Come togliere la cellulite con la dieta e l’esercizio fisico

La cellulite è causata anche dalla sedentarietà, da una cattiva alimentazione e sopratutto dalla ritenzione idrica nemico numero uno per la pelle.

Una dieta sana prevede come sempre il giusto apporto di carboidrati, vitamine, proteine, sono banditi gli zuccheri semplici e i grassi. Se avete un problema di obesità il consiglio è quello di rivolgersi a un nutrizionista che potrà sicuramente mostrarvi qual’è il regime alimentare più adatto a voi.

L’idratazione è un altro punto importante per riuscire ad eliminare la cellulite quindi se non volete più combattere con i buchi sulla vostra pelle, iniziate a bere e a farlo correttamente, almeno due litri al giorno.

Infine, l’esercizio fisico, la palestra è forse una delle cure migliori per la cellulite, scegliete sport come lo yoga, il nuoto, o l’aerobica, per eliminare i chili in eccesso e anche i cuscinetti adiposi nei quali si forma la cellulite.

Come togliere la cellulite con erbe e frutta

Per eliminare la cellulite potete anche scegliere di utilizzare rimedi naturali a base di erbe o frutta. Ad esempio, se mangiate l’ananas con costanza, durante la vostra dieta e il vostro esercizio fisico potrete riuscire a eliminare la cellulite. L’ananas infatti contiene Bromelina un’enzima proteolitico in grado di stimolare la circolazione.

Non solo mangiandolo, ma anche sfruttando creme a base di ananas potrete riuscire a ridurre questo inestetismo della pelle.

Le tisane alla betulla sono perfette come coadiuvante durante la dieta e per l’eliminazione della cellulite. La betulla vi aiuterà ad espellere tutte le tossine del corpo, inoltre questa ha una forte azione drenante e quindi eliminerà il vostro problema di ritenzione idrica.

L’edera è un’altra pianta perfetta per la cura della pelle e sopratutto per combattere la cellulite. Questa pianta è in grado di favorire il riassorbimento dei liquidi, permettendo alla pelle di diventare più bella e tonica. Con l’edera potete farci delle ottime tisane naturali da bere ogni giorno durante la vostra cura.

Infine, un altro ottimo frutto che è in grado di contrastare il bruttissimo effetto a buccia d’arancia è il mirtillo nero, questo è un vasoprotettore naturale, non solo vi aiuta a migliorare la circolazione ma è anche molto salutare, ed in grado di contrastare la scarsa idratazione della pelle.

I prodotti migliori per contrastare la cellulite: ecco quali sono

Se proprio non ne potete più di quella cellulite orribile che sta martoriando il vostro corpo, per accelerare i tempi, abbiamo infine pensato di segnarvi i migliori prodotti contro la cellulite, tra cui spicca la momento il mitico SiSnella di Bioness, un vero portento che potrà contribuire ad accelerare e non poco il processo di contrasto.