Home / Come fare / Come far crescere i capelli velocemente: trucchi e consigli

Come far crescere i capelli velocemente: trucchi e consigli

Trucchi per Far Crescere i Capelli Velocemente

Una capigliatura forte e sana è un sogno per molti.

Sebbene la natura sia fondamentale nel raggiungimento di questo risultato, ci sono dei piccoli accorgimenti che possono aiutare a far crescere i capelli velocemente.

Vediamoli insieme, consapevoli del fatto però che non esistono soluzioni miracolose o capaci di ribaltare la soluzione, se non appunto quelle che potrebbero venire da professionisti del settore e consulenti specializzati.

Trucchi per far crescere i capelli

La prima cosa da fare è prendersi cura del cuoio capelluto. Per farlo è importante massaggiarlo durante il lavaggio così da stimolare la circolazione, aprire  follicoli, favorire la crescita e lo sviluppo del bulbo.

È altresì fondamentale che il cuoio capelluto venga lasciato respirare, rimanendo libero da forfora o da qualsiasi altro elemento che potrebbe ostruire la crescita dei capelli.

In questo senso, può essere utile una volta al mese -non più spesso- liberare il cuoio capelluto attraverso uno scrub specifico o naturale. Tra gli scrub naturali possiamo citare il bicarbonato o zucchero.

Una importanza fondamentale è l’aiuto che il corpo può dare “dall’interno”, attraverso una corretta alimentazione.

Tra i cibi consigliati possiamo citare il pollo, le uova, il latte, le lenticchie e i piselli…tutti capaci di velocizzare la crescita del capello; la circolazione invece può essere stimolata da limone, kiwi, arancia.

Possono essere in questo caso utili anche integratori di vario tipo, in primis vitamina A, vitamina E, vitamina C, B5 e B6, oltre a ferro e sali minerali.

Attenzione anche a garantire al corpo la corretta idratazione. Concludiamo con un consiglio che non tutti conoscono, ovvero l’utilizzo di una federa in seta, che permette di stimolare la crescita dei capelli  e di non assorbire il sebo, così da rendere il capello più bello e luminoso.

Come lavare i capelli per farli crescere

Molti tralasciano un aspetto importante, ovvero quanto il lavaggio sia fondamentale per rispettare la salute del capello.

Per questo motivo è fondamentale per prima cosa evitare i lavaggi frequenti, in secondo luogo evitare l’utilizzo di prodotti troppo chimici.

Tra le sostanze da evitare ci sono i siliconi, che non permettono alla cute di idratarsi, e che sono da sostituire preferibilmente con sostanze naturali. Alla fine del lavaggio, sarà importante sciacquare i capelli con acqua fredda.

Subito dopo, bisognerà spazzolare i capelli con calma e con cura, prima di procedere ad asciugare i capelli senza avvicinare troppo l’asciugacapelli.

Attenzione a non sottoporre i capelli a cambi di temperatura troppo bruschi: sì dunque ai termo-protettori, da applicare prima dell’asciugatura, e sì anche a bandane e berretti che proteggono dal freddo ed evitano stress inutili al capello.

Prima dello shampoo, è utile lasciare agire sui capelli una maschera a base di uovo, 1 cucchiaio di olio di oliva e 1 cucchiaio di miele da lasciare in posa per un paio di minuto sui capelli stessi e da rimuovere con cura e acqua.

Ovviamente prima di beneficare dei risultati del trattamento è necessario sfruttarlo per un almeno 5 o 6 volte con cadenza settimanale.

Sul fronte delle pettinature, invece, è bene evitare le code e le acconciature troppo tirate, che potrebbero danneggiare o indebolire i capelli, e lederne forza e resistenza.

Le soluzioni medico-scientifiche

Qualora questi suggerimenti non dovessero portare a nessun risultato, sarà possibile rivolgersi ad un centro o a un professionista del settore tricologico; quqesto potrà indirizzarvi verso trattamenti o interventi adatti alla vostra specifica situazione dopo averla studiata nel dettaglio con il supporto degli strumenti e delle tecnologie adeguate al caso.