Home / Come fare / Come ballare in discoteca, la guida semplice per Lei e per Lui

Come ballare in discoteca, la guida semplice per Lei e per Lui

Il sabato sera è solitamente la più ambita per le uscite serali che magari si protraggono anche fino a notte fonda, per questo motivo, principalmente in questi giorni le discoteche si affollano, di persone che cercano di concludere la propria settimana in modo divertente.

La discoteca, per alcune persone, però può anche intimorire, perché anche se è vero che alla fine si può stare in piedi vicino al bar o seduti nel prive, è anche vero che di solito si va in discoteca per ballare. 

Se è la tua prima volta in discoteca, forse preso un po’ dall’insicurezza e dalla paura di sbagliare stai iniziando a chiederti come ballare in discoteca? Non devi assolutamente preoccuparti perché ballare in discoteca, non è poi così difficile, nessuno ti chiederà di cimentarti in un liscio o in una bachata ( almeno che tu non sia in una discoteca latino americana, ma se il ballo non è il tuo forte è meglio evitare.

In discoteca generalmente si ascolta la musica house, in alcune la disco, in altre la musica metal o rock o la musica commerciale. Dunque prima di chiederti come ballare in discoteca devi assolutamente scegliere qual’è la musica che senti più adatta a te. 

Una volta che avrai scelto ci sono alcuni suggerimenti che voglio darti, alcuni sono dedicati principalmente alle donne altre agli uomini. Quindi scopriamo insieme come ballare in discoteca!

La guida per le donne

Ti senti già super gasata all’idea di uscire e andarti a divertire, ma solo il pensiero di ballare davanti alle tue amiche, magari incappando in una brutta figura ti mette ansia? Non ti preoccupare, se non sei abituata a ballare in discoteca o ad andarci ecco alcuni consigli utili. 

Prima di tutto devi scegliere adeguatamente il tuo abbigliamento, certo in disco la maggior parte delle ragazze si mette la minigonna o vestiti aderenti e sopra al ginocchio.

Se hai intenzione di adottare quest’abbigliamento magari abbinandoci anche dei tacchi alti, sappi che se non sei abituata il massimo che riuscirai a fare in discoteca sono tre passi d’un lato e tre nell’altro. 

Dunque, se hai problemi con i tacchi, opta per scarpe magari sempre alte ma con un tacco più consistente e magari con un plateau che possa mantenerti stabile, se vuoi scatenarti invece della mini puoi optare per gli Shorts oppure per una mini pantagonna, quindi uno shorts che però sembra una gonna.

Infine, puoi sempre scegliere di mettere dei pantaloni più eleganti ora si usano molto i pantaloni a palazzo oppure dei pantaloni stretti magari in eco-pelle nera. 

Insomma, le alternative a mini e tacchi ci sono, se invece riesci a muoverti bene anche con questi, bé a te la scelta!

Comunque, una volta scelto l’outfit giusto ricordati anche di non uscire con la maxi bag, altrimenti dovrai pagare il guardaroba.

Scegli una giacca, magari di quelle corte al busto, e che abbia una taschina interna, dove potrai mettere un po’ di soldi oppure la carta di credito e un documento di riconoscimento.

Se proprio vuoi sentirti più sicura, al massimo puoi scegliere di portare con te una borsetta piccola a tracolla.

Adesso per ballare, non esiste un genere preciso, però quando si è in discoteca il consiglio e lasciarsi andare ma con moderazione.

Se cerchi di ballare con movenze esageratamente sensuali potresti sembrare ridicola, quindi non pensare e muovi leggermente le mani, i fianchi e le gambe senza strafare.

Infine, se vai con le amiche ballare in gruppo sarà ancora più divertente! L’importante è iniziare a ballare, perché una volta fatto il primo passo e preso sicurezza in te stessa vedrai che ballare diventerà semplicissimo.

La guida per gli uomini

Anche se all’inizio puoi sentirti un po’ impacciato e a disagio, sappi che ballare in discoteca non è per niente difficile, devi solo scioglierti non essere rigido come una mazza di scopa e sopratutto evitare di addossarti troppo alle ragazze con cui non hai preso confidenza, altrimenti potresti rischiare di prendere anche uno schiaffo.

Per riuscire a muoverti nella discoteca, inizia a ballare muovendo leggermente il piede destro verso fuori, poi di nuovo all’interno e lo stesso con il passo sinistro, fallo seguendo il ritmo della musica e senza evidenziare troppo i passi.

Se sei da solo è hai paura che nella calca di gente le mani finiscano dove non devano magari portale in alto e se la canzone ha un buon ritmo batti le mani.

Inoltre, in discoteca sono veramente pochi i ballerini professionisti, ma se proprio pensi di non saper ballare, basterà muoverti a ritmo di musica con passi lievi e senza magari fare movimenti esagerati che hai visto ma che non sai fare.

Sii te stesso, se sei naturale nei movimenti vedrai che anche se non sai ballare nessuno te ne farà una colpa, infondo sei li per divertirti mica per partecipare ad una gara di ballo.

 


error: Content is protected !!