Home / Significato dei nomi / Qual è il significato del nome Alessandro? Etimologia e curiosità sul nome

Qual è il significato del nome Alessandro? Etimologia e curiosità sul nome

Significa etimologia nome Alessandro

Diffuso ma non banale, il nome Alessandro piace a molti genitori che hanno deciso di darlo al proprio figlio.

In questo articolo daremo dunque informazioni  e qualche curiosità utili a coloro che stanno valutando che nome dare al proprio figlio o più in generale che vogliono sapere qualcosa di più su questo nome o su chi lo porta tra i propri amici, parenti e conoscenti.

Alla fine di questa lettura avrete senza dubbio molte informazioni in più e una visione più chiara su quello che attorno a questo nome ruota.

L’origine e l’etimologia del nome Alessandro

Il nome Alessandro nasce dalla fusione del verbo Alèxein e del sostantivo Andros e vuol dire “persona che protegge i propri uomini”. Questa definizione era utilizzata nell’antichità per identificare Paride, il personaggio dell’Iliade.

L’Alessandro più famoso è però probabilmente Alessandro Magno, l’uomo che nel IV secolo fu capace di dar vita ad uno degli imperi più potenti al mondo, che si diffondeva tra la Grecia e l’India, passando per la Persia e arrivando a toccare anche l’Africa.

Tra gli Alessandri importanti nella nostra storia e per la nostra cultura troviamo anche il Volta, inventore della pila, o il letterato Manzoni.

Tra i soggetti a noi più vicini storicamente possiamo invece citare  gli attori Alessandro Siani, Alessandro Gassman, Alessandro Preziosi, lo scrittore Alessandro Baricco, l’autore teatrale Alessandro Bergonzoni, il conduttore Alessandro Cecchi Paone e gli sportivi Alessandro Del Piero, Alessandro Nesta, Alessandro Costacurta, Alessandro Nannini.

Si tratta di persone molto diverse in termini di attività, formazione scolastica, capacità di influenzare la vita dei loro contemporanei.

La personalità di chi porta il nome Alessandro

Il nome viene in generale associato a soggetti che hanno un carattere vivace, irrequieto, frenetico, ambizioso. Come diretta conseguenza di quanto appena detto, il soggetto si caratterizza come avventuroso, coraggioso, pieno di voglia di fare ed estremamente orgoglioso.

Il nome in sé significa infatti abbondante, colmo, ricolmo. Si tratta dunque di un nome che senza dubbio ha significati positivi e prepara ad un futuro radioso e di successo.

“Regalarlo” al proprio figlio vuol dire garantirgli un futuro di successo e di prosperitàfo almeno un nome che a questo rimandi e che questi valori sia capace di evocare a 360 gradi.

È bene sottolineare che il nome si caratterizza come diffuso ma non banale e rientra tra i nomi che più vengono apprezzati e ammirati da anni, senza essere soggetto a mode, trend, influenze del momento. Se dunque la sua sonorità piace, rientra senza dubbio tra le scelte sicure.

Questo nome è stato talmente tanto apprezzato da essere stato utilizzato anche per identificare delle zone geografiche. A Monza troviamo ad esempio un quartiere che si chiama appunto Sant’Alessandro, nome utilizzato anche per identificare una zona di Castronno, o ancora una area meridionale di Brescia o una extra-urbana di Roma.

Non mancano chiese, cattedrali, vie e parchi che utilizzano questo nome.

Quando si festeggia sant’Alessandro?

Alessandro Magno viene festeggiato dai laici il 13 giugno, giorno in cui morì e proprio in questo giorno coloro che portano questo nome festeggiano.

In tema religioso invece l’onomastico si festeggia in data 26 agosto, data in cui si onora sant’Alessandro di Bergamo, o ancora l’11 gennaio (giorno in cui si festeggia san’Alessandro di Fermo) o ancora il 3 maggio (giorno dedicato a Sant’Alessandro Primo Papa).

Il 10 luglio invece si festeggia sant’Alessandro di Roma e l’11 ottobre sant’Alessandro Sauli. Gli stessi giorni sono presi come punto di riferimento anche da chi porta nomi che sono di fatto varianti come ad esempio Sandro, Lisandro, Sandrino o chi porta questo nome in variante straniera come ad esempio Alexandre, Alexandre, Sascha.

A questo punto dovreste avere davvero tutte le informazioni necessarie per valutare con attenzione se questo nome possa o meno fare al caso vostro.