Home / Animali / Shampoo per cani, quante volte va utilizzato e quali sono i migliori?

Shampoo per cani, quante volte va utilizzato e quali sono i migliori?

Shampoo cani utilizzo frequenza recensione opinione prezzo

L’igiene dei cani è un aspetto molto delicato e va trattato con molta attenzione e consapevolezza dei rischi che possono incorrere in caso di un’igiene errata.

Parleremo quindi di come va fatta correttamente l’igiene e scopriremo come utilizzare lo shampoo per cani e quali sono i migliori disponibili sul mercato.

Perché è importante lavare correttamente il cane? Quali sono i rischi?

I nostri amici a quattro zampe sono soliti gettarsi in mille avventure incuranti di uscirne lindi e puliti, anzi, spesso pare si divertano a insudiciarsi per la gioia di chi dovrà poi accoglierli in casa.

Anche se vorremmo tenerli sempre puliti e far loro un bagnetto appena possibile è un grosso errore lavare il cane con troppa frequenza.

Il motivo risiede nel mantenimento del pH naturale del cane, ossia di 7,5.

Lavare troppo spesso il cane comporterebbe anche una dispersione di importanti sostanze all’interno del pelo che così verrebbe danneggiato.

Altro aspetto fondamentale è l’utilizzo di uno shampoo per cani idoneo all’igiene dell’animale.

Utilizzare prodotti non specifici per i cani, come ad esempio lo shampoo per umani, comporta i seguenti rischi:

  • Alterare il pH della pelle del cane (gli shampoo per umani hanno un pH che va dai 5.2 ai 6.2);
  • La pelle dei cani è molto più delicata di quella degli umani (noi abbiamo 10-15 strati di pelle, mentre loro 3-5) e ciò li espone tantissimo all’aggressività di alcuni prodotti non idonei;

Il cane è giusto che venga lavato una volta ogni 4 o 6 settimane se tende a sporcarsi molto, mentre un cane prettamente domestico può essere lavato anche una volta ogni 2-3 mesi.

Come lavare correttamente il mio cane?

Per un lavaggio ottimale, è bene seguire queste poche e semplici fasi di preparazione e lavaggio del cane:

  1. Spazzolare il pelo per rimuovere impurità e pelo in eccesso;
  2. Preparare già tutto l’occorrente per lavarlo (prodotti, asciugamano ecc.) così da non doverlo lasciare libero di scorrazzare bagnato;
  3. Utilizzare acqua tiepida e adagiare sulla superficie un tappetino anti-scivolo;
  4. Bagnarlo gradualmente per rendere piacevole il bagnetto;
  5. Proteggere il gli occhi e le orecchie del cane per evitare che entrino a contatto con l’acqua e i prodotti;
  6. Spazzolarlo nuovamente in direzione del pelo per rimuovere le ultime impurità;
  7. Bagnare il cane e risciacquarlo finché l’acqua che scorre dal suo pelo non è pulita;
  8. Applicare lo Shampoo per cani e massaggiarlo con cura evitando che la schiuma arrivi a orecchie e occhi;
  9. Risciacquare nuovamente finché l’acqua che scorre dal suo pelo non è pulita.

Quale shampoo per cani acquistare? I nostri consigli

Un buon shampoo per cani possiede sicuramente proprietà ipoallergeniche, ottime capacità di ammorbidire il pelo permettendone lo scioglimento di eventuali nodi e la capacità di nutrire, idratare ed eliminare i cattivi odori.

Su Amazon c’è la più vasta scelta di shampoo per cani, e tra i migliori troviamo:

  1. The Healthy Dog Co Shampoo naturale per cani alla citronella, rosmarino e tea tree, dal profumo intenso e dall’aroma fresco. Deterge ed elimina i batteri proteggendo la pelle del tuo cane; è in vendita a 21,99 euro.

    The Healthy Dog Co Shampoo

  2. Cooper and Gracie Shampoo per pelo maleodorante e pelle sensibile: è indicato per pelli sofferenti e pruriginose, estinguendo il fastidio che perseguita il cane. Sicuro per i cuccioli grazie ai delicati oli essenziali. Nutriente e ricco di vitamina E. Il prezzo è di 14,94 euro.
    Cooper and Gracie Shampoo
  3. Vet’s Best è uno shampoo perfetto per i cani che soffrono di prurito causato da allergeni. Questo shampoo è in grado di eliminare gli allergeni dalla cute e donare serenità, igiene e freschezza all’animale con la sua decisa fragranza alle erbe; è in vendita a 12,59 euro.

    Vet’s Best

  4. Dirty Talk di Pet Head è uno dei migliori prodotti per quei cani particolarmente maleodoranti. La sua efficacia contro i cattivi odori lo rendono tra i migliori shampoo per cani sul mercato. Si adatta a tutti i cani e ha un costo di 9,79 euro.

    Dirty Talk Pet Head
  5. Poo Fee è invece uno shampoo per cani lenitivo, capace di ridurre infiammazioni e fastidi alla pelle del cane oltre ad eliminarne gli odori. È composto da Aloe vera, citronella e olio di neem. Forti sono le azioni di pulizia, antibatteriche e lenitive. Il prezzo è di 17,21 euro.

    Poo Fee

Con questi consigli per conoscere e approfondire il tema dell’igiene e degli shampoo per cani, sarete pronti a prendervi cura del vostro cane in maniera impeccabile, scegliendo prodotti di qualità e a prezzi vantaggiosi. Seguite i nostri consigli!

[I migliori shampoo per il tuo cane a prezzo scontato su Amazon]