Home / Significato di cose e parole / I nomi degli Aristogatti: leggi la loro storia e scopri i singoli personaggi

I nomi degli Aristogatti: leggi la loro storia e scopri i singoli personaggi

Aristogatti nomi storia personaggi

Diverse generazioni sono rimaste con gli occhi spalancati e l’attenzione alta davanti al cartone animato degli Aristogatti.

Oggi riproponiamo la loro storia, per poi concentrarci sui nomi dei personaggi coinvolti in questo amato cartone animato.

 La storia degli Aristogatti

L’avventura degli Aristogatti si volge a Parigi, nel 1910. A casa della cantante Madame Adelaide vicono una gattina e i due 3 cuccioli, curati e coccolati non solo dalla padrone di casa, ma anche dal maggiordomo.

La donna ama talmente tanto i gatti da volerli inserire nel suo testamento, specificando che solo dopo la loro morte il maggiordomo potrà beneficiare dei beni della signora. Origliando il maggiordomo sente in diretta questo discorso e inizia a cercare una soluzione per liberarsi dei gatti.

La prima idea che gli viene è quella di abbandonarli in campagna, ma il programma fallisce perché dei cani lo braccano strada facendo.

Il maggiordomo è dunque costretto a fuggire, ma nel farlo perde alcuni suoi oggetti personali.

Dopo una notte stancante, mamma gatta il giorno dopo ha la fortuna di incontrare un gatto randagio di origine romana che si offre volontario per accompagnare la famiglia nel centro di Parigi. Numerose sono le avventure durante questo tragitto, e molti anche gli animali incontrati.

In questo contesto mamma gatta e il gatto randagio diventano sempre più affiatati, ma lei decide di rifiutare lui per amore della sua padrona. Nel frattempo il maggiordomo recupera la prove e i rasserena, sicuro di essere ormai l’unico erede.

A distanza di pochi giorni dunque immaginate lo stupore quando vede arrivare alla sua porta i 3 gatti.

La fiaba si conclude con la modifica del testamento a favore esclusivo dei gatti e la apertura di una associazione che ospita i cani randagi, la cui inaugurazione si presenta come una grande festa.

Gli Aristogatti: i personaggi

Presentata, seppur brevemente, la storia, possiamo in rassegna i suoi personaggi principali. La gatta protagonista della storia e madre dei tre gattini si chiama Duchessa. Elegante, sofisticata ma nello stesso tempo tenera, perde la testa per Romeo ma resta fedele alla sua padrona.

Romeo è appunto il gatto randagio popolano, che parla romanaccio e con simpatia conquista Duchessa e i suoi gattini, che stravedono così tanto per lui da considerarlo come un padre.

Duchessa Romeo Aristogatti

Capiamo meglio però chi sono e come si chiamano questi tre gattini. La femminuccia prende il nome di Minou. Prepotente e capricciosa, nonostante sia l’unica femminuccia non si dà per vinta e promuove la sua superiorità rispetto ai fratellini.

Abbiamo poi Matisse, con l’hobby della pittura e il sogno di una vita selvaggia e Bizet, il più timido e malinconico, amante del pianoforte.

Minou Bizet Matisse Aristogatti

Importante è anche la figura del maggiordomo Edgar, il cattivo della storia che nonostante la sua fame di denaro decide di rapire e non di uccidere gli animali.

Edgar Maggiordomo Aristogatti

Ci sono poi una serie di personaggi, quasi tutti animali, che ruotano attorno ai protagonisti. Parliamo ad esempio del topo Groviera, che dopo la scomparsa dei gatti fa di tutto per ritrovarli.

Topo Groviera Aristogatti

 

Di Scat Cat, il musicista amico di Romeo che suona la tromba con la sua orchestra Jazz (composta anche da Shun Gun che suona le pentole a mò di batteria, Hit Cat che suona la chitarra acustica, Peppo che suona la concertina, Billy Boss che dà voce al contrabbasso.

Musicisti Aristogatti

Troviamo poi Napoleone e Lafayette, i due cani che mettono in figa Edgard e salvano i gattini.

Napoleone e Lafayette Aristogatti

Proseguiamo la carrellata di animali con Frou Frou, la cavalla amica di Groviera.

Frou Frou Aristogatti

Adelina e Guendalina, le due oche inglesi che aiutano con simpatia i gatti e il loro zio Reginaldo, l’ubriacone.

Adelina e Guendalina Aristogatti

Tra i personaggi umani troviamo invece Madame Adelaide, la padrona di casa che considera gli Aristogatti parte integrante della propria famiglia e il suo avvocato, Geroges Hautecourt.

Madame Adelaide Geroges Aristogatti

Qual è il tuo personaggio degli Aristogatti preferito?


error: Content is protected !!