Home / Tecnologia / Joyetech, la sigaretta elettronica status symbol

Joyetech, la sigaretta elettronica status symbol

joyetech recensione

Così come ogni settore di produzione, anche quello delle sigarette elettroniche è ricco di marchi riconosciuti e apprezzati dagli appassionati di questo settore. Tra queste troviamo senza dubbio la Joyetech.

Parliamo oggi proprio di questa realtà, dei prodotti che distribuisce, dei loro prezzi, soffermandoci anche sulle opinioni di chi ha avuto modo di testare la linea di prodotti di questa azienda.

La linea di prodotti

La azienda Joyetech nacque nel 2007, e da allora si è impegnata in maniera continua e costante nel settore delle sigarette elettroniche, seguendo e anticipando alcuni dei trend che hanno caratterizzato questo mercato.

Caratteristica principale dei prodotti Joyetech è senza dubbio l’aspetto tecnologico, tanto che lo slogan stesso dell’azienda fa riferimento alla tecnologia e recita “Joy life with e-tecnology”.

Costa 28 euro la sigaretta Joyetech eGo AIO. La sigaretta appare alla moda oltre che molto comoda e semplice da portare in giro. Il boccaglio a spirale permette di assaporare il momento del fumo; mentre il led permette di scegliere uno tra sette colori, per un effetto sempre diverso. Il prodotto è anti-perdita e molto sicuro anche in presenza di eventuali problemi al circuito interno.

Ottimo anche il sistema di chiusura a prova di bambino. Unica pecca segnalata da alcuni utenti, l’impossibilità di cambiare il vetro se danneggiato.

Va oltre il classico concetto di sigaretta elettronica il Joyetech eGo Mega Twist Cubis Pro (venduto a 48.50 euro). Si tratta di una sigaretta elettronica quadrata, che garantisce un’esperienza davvero particolare. Oltre a queste due, l’azienda produce decine di sigarette elettroniche di vario tipo e con varie caratteristiche.

Non solo sigarette elettroniche, però! L’azienda ha infatti deciso di lanciare sul mercato anche una propria pipa elettronica, bella e funzionale. La pipa, che raggiungere una potenza di 75w, è dotata di un led, di un atomizzatore dedicato di un pulsante di accensione e di uno slot usb che permette di riscaricare il dispositivo e di aggiornarlo se necessario, Il prodotto ha un prezzo di listino di 66 euro circa (esclusa la batteria acquistabile a parte).

Oltre a sigarette elettroniche e pipe elettroniche, l’azienda propone anche una serie di accessori e di componenti varie. Tra gli accessori, troviamo ad esempio i caricabatterie, i liquidi, le batterie esterne.

Le opinioni

E’ arrivato a questo punto il momento di dar voce a coloro che hanno testato uno o più prodotti di questa linea. Iniziamo chiarendo che i feedback sono tutti positivi.

La linea estetica è senza dubbio apprezzata. Il prodotto è davvero fashion e di classe e le finiture sono davvero ricercate.

“Non è solo una sigaretta elettronica, ma è l’oggetto alla moda che cercavo, che tiro fuori dalla tasca con orgoglio e che tra l’altro alcuni miei amici mi invidiano”

E’ un vero e proprio status symbol ormai per me, va oltre la mera esperienza di fumo – che tra l’altro è ottima con questo modello” dice Massimo di 38 anni.

Simile è il pensiero di Marco, di 33 anni:

Ho smesso di fumare da un paio di anni ormai, coinvolto dal fiume in piena che ha visto la sigaretta elettronica diventare una vera e propria moda. Da allora, spinto dal desiderio di trovare davvero il prodotto top di gamma, ho iniziato a provare diversi tipi di sigarette elettroniche. Mi sono fermata quando sulla mia strada ho trovato Joyetech Ego Aio 1500.

Appena l’ho vista sono subito rimasto colpito: il colore rosso (quello che ho scelto io, in realtà ci sono 5 colori diversi) e il led che può cambiare colore sono davvero belli. E poi c’è l’esperienza di vaping impagabile: sistema di riempimento semplice, carica veloce, sistema di vaporizzazione davvero senza eguali. E’ davvero la sigaretta elettronica migliore, e fatevelo dire da me che ne ho provate davvero tante!


error: Content is protected !!