Home / Tatuaggi / Tatuaggio labbra, la guida a come fare il trattamento correttamente

Tatuaggio labbra, la guida a come fare il trattamento correttamente

tatuaggio labbra semipermanente

Il trucco semi permanente è una realtà sempre più diffusa. Oggi in particolare ci occupiamo di come esso possa essere utilizzato per decorare e truccare la bocca, di quali sono i suoi vantaggi e di come bisogna comunque sapere prima di sottoporsi ad un trattamento di questo tipo.

Tatuaggio sulle labbra: cos’è e come si fa

Il tatuaggio alle labbra è una tecnica di micro-pigmentazione che viene eseguita sui contorni della labbra. Definito il loro contorno, essere appariranno più carnose ed eventuali leggere asimmetrie risulteranno corrette.

Non si tratta naturalmente di un trattamento miracoloso e spesso al tatuaggio si dovrà comunque accompagnare un rossetto, un burro-cacao o un lucida labbra.

Rimane comunque un trattamento molto comodo che tra l’altro garantisce un ottimo risultato, dal momento che sostituisce l’utilizzo della matita per le labbra, che richiede ritocchi e comunque attenzioni varie.

Come accennato, questo tipo di tatuaggio rientra nella categoria di tatuaggi semi permanenti, dal momento che la loro durata solitamente è limitata ad un anno in media, superato il quale il colore si riassorbe.

Prima di fare il trattamento: cose da sapere e consigli utili

Capiamo però meglio a questo punto cosa bisogna sapere prima di sottoporsi a questo tipo di trattamento.

Esso richiede in primo luogo una fase di preparazione della pelle, che dovrà essere ammorbidita ed idratata il più possibile, in modo da renderla più morbida e migliorare la risposta al trattamento stesso, aiutandosi con prodotti ricchi di vitamina E.

Al fine di garantire l’idratazione della zona, è bene anche evitare si esporsi a lampade UV o raggi del sole nelle due settimane che precedono il trattamento.

Questi accorgimenti dovranno essere tenuti in considerazione anche nelle due settimane successive alla seduta, periodo durante il quale dovranno limitarsi anche creme anti-age e scrub, anche se naturali.

E‘ altresì opportuno sottolineare che il trattamento è da evitare in gravidanza, in allattamento, se si ha una pelle particolarmente delicata e se si hanno cicatrici che potrebbero interferire con il risultato stesso.  

Come avviene la sessione

La fase di esecuzione è piuttosto semplice.

La prima cosa da fare è decidere i dettagli di forma e disegno che volete eseguire. In particolare, con l’aiuto del consulente, dovrete verificare se sia necessario nel vostro caso definire un bordo per le labbra con effetto riempitivo o solo un punto luce.

La prima soluzione è adatta a chi ha labbra sottili e permette di migliorare l’effetto visivo e la portata delle labbra stessa; viene effettuata disegnando un borso a pochi mm dalle labbra e da lì sfumando verso l’interno.

Il punto luce invece, o tatuaggio labbra sfumato, serve a riempire le labbra semplicemente aggiungendo una sfumatura più chiara.

Quanto tempo dura il trattamento

Una volta eseguito il trattamento avrà una durata variabile, influenzata da una serie di fattori. A giocare un ruolo di primo piamo è sicuramente il tipo di pelle, ma anche l’eventuale utilizzo di cosmetici è importante. In media comunque il tatuaggio potrebbe durare fino ad anno.

sedute di rinforzo, circa 30 giorni dopo la prima seduta. In questo modo si va a perfezionare il lavoro svolto o comunque a fissarlo.

Si tratta di una seduta che, rispetto alla prima che dura anche 2-3 ore, è molto veloce. In entrambi i casi, subito dopo la seduta potrebbero apparire delle piccole crosticine destinate a sparire nel giro di qualche giorno.

Il processo è piuttosto semplice e veloce, è bene tuttavia specificare la necessità di rivolgersi sempre e comunque ad esperti del settore. La voglia di risparmiare porta a volte infatti a non considerare eventuali rischi che potrebbero essere connessi a questo tipo di seduta.

Il risultato potrebbe però essere se non dannoso almeno antipatico: infezioni, labbra storte, risultato poco gradevole a vedersi sono solo alcune delle possibili conseguenze! ​


error: Content is protected !!