Home / Salute e Benessere / Come eliminare i punti neri e avere un viso luminoso

Come eliminare i punti neri e avere un viso luminoso

Eliminare i punti neri

Come eliminare i punti neri?

Questo è un pensiero che assilla molte persone e, soprattutto, molte donne.

I punti neri sono causati purtroppo da un eccesso di sebo, chi ha tendenzialmente una pelle più grassa è maggiormente soggetto a quest’effetto che si presenta maggiormente sul viso e principalmente nei punti critici che sono naso, fronte e mento.

I punti neri, possono inoltre essere causati o comunque ne può essere aumentata la produzione da parte del corpo, quando non si provvede a una corretta detersione della pelle con prodotti con un ph adatto al proprio tipo di pelle, e con prodotti che non contengano parabeni e altre componenti chimiche dannose alla pelle.

Come eliminare i punti neri utilizzando metodi naturali

eliminare-punti-neri-dal-nasoI punti neri, non si eliminano mai del tutto perché un po’ per l’alimentazione, un po’ per sfogo della pelle è sempre possibile che esca qualche punto nero sulla pelle, però è possibile una volta fuoriusciti eliminarli, tra i metodi migliori ci sono quelli naturali.

Il metodo più antico ma anche efficace è quello che prevede l’utilizzo di una pentola con acqua calda mettercisi sopra con il viso, senza naturalmente immergere il viso nell’acqua bollente, apporre un’asciugamano sulla testa e stare circa una decina di minuti a contatto con il vapore. In questo modo riuscirete a far aprire tutti i pori della vostra pelle e potrete con delicatezza andare a eliminare tutto il sebo fuoriuscito dai punti neri.

Una volta effettuata quest’operazione è necessario che utilizziate una crema neutra idratante per la pelle, per far sì che questa si lenisca e si elimini il rossore dopo la spremitura.

Un altro metodo naturale per l’eliminazione dei punti neri consiste nella realizzazione di una maschera per il viso naturale, è quella realizzata con quattro semplici ingredienti miele, farina di avena, acqua e 1 albume.

Elimina i punti neri con la pistola aspira brufoli BlackHead Vacuum

Per realizzare questa crema naturale, mescolate la farina d’avena con il miele, un cucchiaio da cucina basta, un albume e un goccio d’acqua. Mescolate il tutto ottenendo una poltiglia appiccicosa, applicatela nelle zone dove sono presenti i punti neri e fatela agire per venti minuti.

Una volta che la maschera ha agito iniziate a rimuovere l’impasto con una spugnetta e con dell’acqua calda, una volta finito di rimuovere il tutto noterete subito come la pelle è più liscia e luminosa e sopratutto senza punti neri.

Terminato di fare la maschera, anche in questo caso sciacquate il viso e poi utilizzate una crema nutriente per aiutare la pelle a mantenersi più morbida.

Come eliminare i punti neri con lo scrub allo zucchero e le vitamine

Un altro prodotto perfetto per eliminare i punti neri è lo scrub allo zucchero, questa crema ha dei microcristalli che sono come quelli dello zucchero scrub-sale-e-zuccheroraffinato, e sono uniti naturalmente ad altri prodotti che servono per pulire la pelle dai punti neri.

Lo scrub va effettuato almeno una volta a settimana, e va sempre ripulito con una spugnetta immersa nell’acqua calda. Lo scrub allo zucchero è in grado nel tempo di aiutarvi a mantenere la pelle sempre pulita e libera dai punti neri. Evitate di fare lo scrub nel caso, abbiate la pelle secca e screpolata o comunque delle lesioni aperte sulla pelle, ma applicatelo solo quando la pelle è sana .

Per avere una pelle il più possibile libera dai punti neri, vi consiglio anche di utilizzare delle vitamine per la pelle. Molte aziende di cosmetici e di creme per il viso, hanno realizzato dei flaconi, che contengono vitamine perfette per mantenere sempre bella e luminosa la pelle del viso. Per conoscere qual’è quella più adatta a voi, e sempre meglio rivolgersi alla propria estetista o in farmacia e para-farmacia.

Come eliminare i punti neri con la buona alimentazione e la giusta pulizia del viso

I punti neri, sono anche causati da una cattiva alimentazione e da una sbagliata detersione del viso. Gli alimenti che dovete assolutamente eliminare se avete un’eccessiva formazione di punti neri sul vostro viso, sono tutti gli alimenti fritti, troppo grassi o carichi di zucchero. Questi alimenti sono molto dannosi per la pelle e non solo anche per la linea eliminarli farà bene alla vostra salute in generale.

Un’altra cosa molto importante anche se sicuramente lo avrete sentito tantissime volte, è bere molta acqua, l’idratazione è molto importante per la pelle quindi più berrete maggiore sarà l’idratazione del vostro viso.

Un altro modo per riuscire a eliminare i punti neri, è effettuare la giusta pulizia del viso. Un errore molto comune, è l’eccessiva o la troppo poca pulizia del viso. Quindi come trovare il giusto punto di pulizia per evitare i punti neri?

Innanzi tutto è bene non usare il sapone per lavare il viso, un sapone generico rischia di rovinare la pelle, e sopratutto la può rendere grassa e far uscire i punti neri. Dunque per pulire il viso è meglio utilizzare dell’acqua micellare oppure un latte detergente.

Non fare mai una maschera del viso al giorno, ma utilizzare piuttosto tutti i giorni una crema nutriente a base di vitamine per il nutrimento della pelle del viso.

Infine, ricordate sempre di struccarvi prima di andare a dormire, utilizzando del latte per il viso, uno struccante delicato, e una spugnetta con acqua calda. Prima di andare a dormire e la mattina appena sveglie potete utilizzare una crema purché questa non sia aggressiva con la pelle.

Scegliete sempre le creme in base al vostro tipo di pelle e fatevi consigliare sempre da dei professionisti del settore.

Libera la pelle del viso da ogni impurità con la maschera magnetica Bioness Magnetic Mask


error: Content is protected !!