Home / Curiosita / Significati rosa blu: alla socperta dei messaggi collegati al fiore

Significati rosa blu: alla socperta dei messaggi collegati al fiore

Rosa blu significato

Al pari dei nomi, ogni fiore porta con sé un messaggio, un significato simbolico condiviso importante che fa sì che i fiori siano protagonisti di un vero e proprio linguaggio parallelo e silenzioso, ma tuttavia riconosciuto e condiviso.

Questa concezione dei fiori ha origini davvero antiche, basti pensare che già all’epoca del Medio Evo i fiori avevano questa accezione per le classi più agiate. Bisognerà tuttavia aspettare l’800 per far sì che l’utilizzo dei fiori , soprattutto tra innamorati ,diventasse un messaggio universale, riconosciuto, apprezzato ed utilizzato da tutte le diverse classi sociali.

Il messaggio di una rosa

La rosa è senza dubbio il fiore più apprezzato dagli amanti, quello capace di veicolare su di sé più messaggi e più significati e dunque di colpire maggiormente chi questo fiore lo riceve. La rosa fa fa parte della famiglia delle Rosacee e da sempre è stato apprezzato, coccolato e coltivato, con una attenzione particolare riservata non solo al suo aspetto estetico, ai suoi petali, al suo gambo ma anche al suo intenso profumo.

Dal punto di vista dei simboli, è bene evidenziare che esistono in natura quasi 150 colori, o meglio gradazioni diverse di rosa, e ogni gradazione acquista un significato specifico che deve essere conosciuto qualora si voglia regalare proprio una rosa.

In generale, comunque, è possibile affermare che la rosa sta ad indicare qualcosa di intimo, di segreto, che ha bisogno di essere svelato.

Il carattere così discreto e personale, ben si sposta con l’animo casto e puro delle donne, mentre le spine stanno ad indicare la capacità e la volontà di proteggersi.

Quando si parla di amore e di intimità, però non si fa riferimento solo ed esclusivamente all’amore tra amanti. Proprio la rosa, infatti, per molto tempo, ha trovato spazio anche nei confessionali e nelle Chiese, con il fine di indicare l’attenzione e la discrezione del rapporto del credente con il clero, con i santi e con Dio.

La rosa blu

Come abbiamo accennato, il significato delle rose varia a seconda del loro colore. La rosa blu, però, non è presente direttamente in natura, ma diventa tale solo dopo incroci o particolari lavorazioni.

Il carattere artificiale del fiore, fa sì che molti preferiscano non dare nessun significato specifico a questo fiore.

Coloro che seguono questa visione di pensiero, tuttavia, possono comunque apprezzare la rosa blu notando in essa tracce di originalità, di modernità, di unicità. Il blu infatti rivisita la rosa, trasformandola in qualcosa di più moderno e artificiale.

Tralasciando questa visione e questo punto di vista, possiamo dire che la rosa blu viene associata a valori di vario tipo quali la fiducia, la fedeltà, la calma, la fede.

Alla luce di tutto questo, donare una rosa blu vuol dire regalare la propria fiducia ad un soggetto, dare a lui stesso un’immagine positiva, porsi dinnanzi a lui senza vincoli alcuni, aprendogli il proprio cuore, la propria mente e condividendo con lui ogni pensione. Visto i valori ai quali rimanda, la rosa blu si sposa bene sia con un amato o un’amata che con un amico o un’amica. Sì anche all’associazione della rosa blu con santi e divinità, ai quali appunto ci si affida.

Potrebbe interessarti anche: 

Significato rosa gialla

I significati ai quali abbiamo appena fatto riferimento, sono i medesimo che vengono associati ad una rosa non fisica, ma tatuata sul corpo. Anche in questo caso, infatti, il valore simbolico ha davvero un ruolo di primissimo piano e non deve per nessuna ragione essere sottovalutato o standardizzato.

Anche in questo caso, infatti, la soggettività gioca un ruolo davvero importante, insieme ai gusti di ogni singolo soggetto, che possono influenzare se non ribaltare quello che sarebbe il significato condiviso del simbolo.


error: Content is protected !!