Home / Curiosita / Rosa gialla significato: un regalo utile per il proprio partner?

Rosa gialla significato: un regalo utile per il proprio partner?

Significato rosa gialla

All’interno del seguente articolo vi parleremo di quello che è il significato della rosa gialla.

Ogni fiore ha le sue particolarità che lo rendono unico e suggestivo. Le rose, in particolare, sono da sempre i fiori più amati dalla donne. Varietà di dimensioni, forma, ma sopratutto colore rendono la rosa, tra le piante più varie della natura.

Sono oltre 150 le specie che compongono la famiglia delle Rosaceae con un’ulteriore suddivisione di infiniti ibridi e sperimentazioni.

Ogni colore rimanda ad un particolare valore. La rosa gialla ha un significato per certi aspetti negativo, ma non è stato sempre così. Questa tipologia di rosa è stata introdotta in Europa, nel Seicento, dal Medio Oriente grazie a delle rose “ibride” che a quelle latitudini crescevano in maniera spontanea.

Con il passare del tempo nel vecchio continente, forse anche per la provenienza del fiore, alla rosa gialla è stato dato un significato non proprio positivo, rimandando alla gelosia, all’invidia e ad una forma di incertezza nell’amore. Ma molto dipende dalla tonalità della rosa gialla.

Rosa gialla significato: tutte le varietà

Come detto in precedenza le tipologie di rose sono davvero tante come anche i significati collegati ad ogni colorazione. Il significato della rosa gialla, con un colore molto forte, indica, come detto, un sentimento di gelosia. Il significato della rosa gialla, con un contorno rosso, simboleggia, invece, un amore platonico o destinato a durare per sempre.

I significati negativi della rosa gialla traggono origine nei secoli scorsi quando il regalo di questa rosa, da parte del partner, simboleggiava un rapporto giunto alla fine o caratterizzato da eccessiva gelosia.

Per quanto riguarda i significati positivi della rosa gialla, non possiamo non riportare l’amicizia. Regalare questo particolare fiore ad una persona a cui si è particolarmente legati, significa dimostrargli affetto.

Insomma le accezioni collegate alla rosa gialla sono diverse, alcune positive altre meno, ma non bisogna dimenticare che il colore della rosa gialla è quello del Sole.

Nell’Oriente, infatti, il significato della rosa gialla era quello della luce, ma soprattutto delle bellezza della Terra. La rosa gialla, infatti, al di là dei simboli, rappresenta uno dei fiori più belli che si possano regalare.

Regalare una rosa gialla è una buona idea?

Le caratteristiche che abbiamo evidenziato rendono la rosa gialle sicuramente non adatta per un regalo per San Valentino. Naturalmente molti fattori dipendono dalla tipologia di rapporto che si ha con il proprio partner.

Chi dona una rosa gialla ad un fidanzato/fidanzata invia un particolare messaggio al partner ed è quello del possesso e della gelosia. Insomma si tratta di un fiore che indica un rapporto molto forte, con tutti i vantaggi e gli svantaggi del caso.

Un altro fattore da prendere in considerazione, quando si regala una rosa gialla, è come essa sia inserita in un bouquet. Nel caso in cui la rosa si inserisca in una composizione più articolata, può rappresentare un semplice elemento decorativo, in grado di accrescere la bellezza dell’insieme.

Donare solo una rosa gialla, o una composizione fatta di rose di questo colore, naturalmente indica un messaggio molto più incisivo.

Ma le rose possono essere regalate anche ad una persona cara. Donare una rosa gialla ad un amico, ad esempio, rappresenta una manifestazione di stima ed affetto vigorosa, perciò non può che essere considerato un dono prezioso.

La rosa gialla è pur sempre uno dei fiori più suggestivi che esistano, perciò, nonostante i significati reconditi che può nascondere, può essere sempre un regalo ben gradito, soprattutto per a chi piacciono le rose ed ama coltivarle.

Le caratteristiche della rosa gialla

Si tratta di un fiore ricchissimo di petali e caratterizzato da un significativo numero di spine. Una “rosa rustica” come spesso viene definita dagli esperti . Le foglie sono davvero poche e tutte di colore verde acceso. La tonalità della rosa gialla, invece, può variare significativamente a seconda delle caratteristiche dell’esposizione.

Se posizionata in un’area soleggiata, il colore della rosa sarà di un giallo molto forte. Si tratta di una caratteristica esclusiva delle rose dal colore opaco che possono variare la tonalità per l’irraggiamento del Sole. Per le altre tipologie di rose si rende necessaria un’esposizione solo per alcune ore, preferibilmente verso le 11.

Contornare il proprio balcone con delle rose gialle può rappresentare un abbellimento davvero gradevole. Le rose gialle, infatti, donano sempre un sensazione di positività ed allegria. Coltivarle con attenzione arricchisce la casa di veri e propri gioielli.

Le piantine, però, necessitano di una certa cura e vanno messe a dimora nel periodo autunnale o in inverno. Il terreno intorno alla rosa deve essere arricchito con la torba.

Solo nel caso in cui la rosa sia di dimensioni ridotte, può essere lasciata in un vaso, ma con l’obbligo di rinvaso ogni due anni. E’ indispensabile che la pianta abbia lo spazio per nutrirsi e crescere le radici.

Anche la potatura deve essere accorta. Vanno eliminati, naturalmente, i vari rami secchi e vecchi liberano così da permettere una crescita libera con una migliore fioritura.


error: Content is protected !!