Home / Come fare / Come scaricare musica da Spotify

Come scaricare musica da Spotify

Spotify è un servizio che ti permette di scaricare e di ascoltare tutta la tua musica preferita direttamente in streaming online. Questo servizio è a pagamento, quindi per riuscire ad utilizzare al meglio Spotify, dovrete sicuramente sottoscrivere un abbonamento Premium al programma.

Spotify, permette anche un mese di prova gratuita del servizio, quindi prima di passare ad un account premium potrete ascoltare in streaming, per un mese tutte e canzoni che desiderate.

Se non avete ancora provato questo servizio, ed è la prima volte che ne sentite parlare, sicuramente sarete curiosi di sapere come scaricare musica da Spotify. 

Come scaricare musica da Spotify con l’abbonamento Premium

Prima di poter procedere a scoprire come scaricare musica da Spotify, devi sapere come ottenere un abbonamento premium a questo servizio di musica online. Per prima cosa dovete andare sul sito www.spotify.com, entrati nel sito, avrete la possibilità di abbonarvi a Spotify. 

Solitamente però, una volta che ti sei iscritto al servizio o tramite il tuo profilo Facebook, o direttamente inserendo i tuoi dati, potrai inizialmente usufruire dell’abbonamento premium per un mese.

Questo mese, serve per fornirti una prova completamente gratuita del servizio, così che potrai decidere successivamente se abbonarti o meno a Spotify, con la formula a pagamento.

Oltre alla possibilità d’iscriversi automaticamente a Spotify andando sull’indirizzo principale, alcuni gestori telefonici offrono Spotify insieme alla promozione telefonica, quest’abbonamento solitamente è offerto per un periodo limitato. Per sapere se puoi usufruire di un’offerta del genere basterà contattare il vostro operatore telefonico. 

Una volta, che in un modo o nell’altro, avrete comunque sottoscritto un contratto in abbonamento Premium con Spotify, se lo avete fatto direttamente a pagamento, il prezzo del servizio è di 9,99 euro.

Esiste anche il servizio totalmente gratuito per l’ascolto della musica con Spotify, ma se vi iscrivete gratuitamente non potrete fare il download delle canzoni.

Dunque, per come scaricare musica da Spotify, dovrete obbligatoriamente iscriversi al servizio Premium. Una volta fatto ciò, potrete scaricare illimitatamente e senza costi aggiuntivi, tutte le canzoni che desiderate ascoltare, da PC o Mobile. Queste infatti, eseguito il download verranno automaticamente archiviate nel tuo dispositivo.

Come fare il download per scaricare le canzoni da Spotify

Come scaricare musica da Spotify, è un’operazione abbastanza semplice, per prima cosa, dopo essersi iscritti, nel momento in cui entrate nel sito con le vostre credenziali d’accesso, potrete fare il download del client di Spotify direttamente sul PC. 

Questo download è necessario per poter ascoltare e riprodurre la musica da Spotify. I file necessari a questa operazione saranno scaricati in automatico sul vostro PC, dovrete solo accettare la richiesta d’installazione.

Una volta che avrete fatto ciò, aprendo il programma vi sarà richiesto d’inserire la vostra password e il vostro nome utente, oppure di accedere con Facebook. In pochi secondi potrai finalmente accedere al servizio Premium di Spotify. 

Per riuscire a scaricare musica da Spotify, ora devi innanzi tutto creare le tue playlist, salvare gli album che t’interessano, selezionare prima Play, e poi cliccare sulla voce Aggiungi alla playlist.

Se non hai ancora creato una playlist, allora basterà cliccare sull’opzione Nuova Playlist, e dare un nome alla vostra cartella. Dopo di che cliccando prima sulla Playlist, dovrete andare alla voce Disponibile offline, in questo modo, anche quando non sarete online, entrando nella sezione di spotify, potrete ascoltare le vostre canzoni preferite, direttamente dal vostro PC o smartphone, senza consumare giga. 

Infatti una volta selezionata la voce “Disponibile online” partirà il download di tutti gli album salvati nella playlist, attendete il termine del download per poter ascoltare le vostre canzoni senza utilizzare la connessione ad internet. Naturalmente le canzoni che scaricate da Spotify non possono essere riportate sulla chiavetta o su un CD.

Il motivo principale è che Spotify, ha un sistema cifrato per le sue canzoni, che ne permette la riproduzione esclusivamente sul client del suo programma. Inoltre, anche se si paga un abbonamento mensile, questo permette esclusivamente di ascoltare e di riprodurre e fare il download su Spotify, e non su altri dispositivi. 

Anche nel caso in cui, riusciate a sorvolare il codice delle canzoni di Spotify, e ad estrarre il file per trasportarlo su chiavetta o su un CD, sappiate che quest’azione è totalmente illegale, poiché le canzoni disponibili su Spotify, sono protette dal diritto d’autore. Non rispettare il regolamento dell’azienda, è un reato, che può essere punito con la detenzione.

Dunque, l’unico modo per scaricare e ascoltare musica da Spotify è sottoscrivere un account premium a pagamento. I brani si possono anche ascoltare offline, ma esclusivamente con il client di Spotify, e non con altri riproduttori musicali. Anche se a pagamento, a soli 9,99 avrete tutta la musica che desiderate direttamente sul vostro PC, smartphone e tablet. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!